Piante


Cliccare sulle immagini per ingrandirle

Il Genepy

Il Genepy da cui si ottiene l'omonimo liquore, una piantina ormai rara da trovare in natura, cresce nei luoghi pietrosi esposti al vento, in quote abbastanza alte, essendo molto piccola passa quasi inosservata.
Appartiene alla famiglia delle Artemisie infatti il suo nome scientifico Artmesia Glacialis, parente della Artemisia absinthium da cui una volta si estraeva il liquore detto Assenzio, molto apprezzato nella Parigi dei primi del 900, ne beveva molto ad esempio Van Gogh, prima che si scoprisse che come liquore era velenoso, specialmente per i centri nervosi. Il Genepy per fortuna privo di questi effetti dannosi, ma comunque resta un superalcoolico.
Genepy
ATTENZIONE !
Questa pianta a rischio di estinzione, quindi ne vietata la raccolta !